Manifesto Progetto Post Virus

Le considerazioni che seguono sono il risultato di riflessioni svolte dalle realtà territoriali quali Associazione di Promozione Culturale e Sociale Simposio Ripa, Associazione Dalla parte degli ultimi, Pagus S.r.l. e Lupacchioli.

Il 2020 sarà ricordato come l’anno del Virus. I problemi causati dal Virus stanno trasformando ogni cosa, la nostra vita ma soprattutto ci stanno portando con la mente ad un nuovo mondo che sta nascendo. Ci troviamo a vivere l’ Alba di una nuova Era anche se molti ancora non se ne accorgono, tutto dipenderà dall’ innovazione tecnologica e dalla nostra abilità ad utilizzarla e non a subirla.

Dimentichiamo per un attimo il concetto di ritorno alla normalità e le dimensioni del come e del quando. Bisogna prendere in mano il disegno del futuro, non possiamo arrenderci ad un tempo senza prospettive ma neanche sperare che le cose migliorino senza provare a dire come o peggio aspettando che la “Politica” faccia qualcosa in merito; tutto dipende da ogni songolo individuo.

La crisi ci ha fatto uscire dagli schemi, cambiare le regole e le logiche degli spazi e dei servizi.

I temi che condizioneranno sicuramente le nostre scelte saranno:

A – difesa del Pianeta
B – ridistribuzione della ricchezza
C – ricerca di una società equa, compatibile e condivisa

Lo sviluppo non può che rispettare la filosofia suggerita da queste macro voci perché il Virus ha posto i problemi che il mondo si trascina da tempo e non più procrastinabili.

Ciò significa che si andrà verso il superamento del capitalismo e la ricerca di una nuova società attraverso:

1 – Rivalutazione del Bene comune
2 – Prevenzione e assistenza medica
3 – Riduzione degli sprechi
4 – Risparmio energetico
5 – Produzione agricola compatibile con la natura
6 – Produzione di carne e di pesce compatibile con la natura..
7 – Creazione di più aree protette e studio di piani regolatori specifici per evitare nuove costruzioni e modificare gli scempi del passato.
8 – Riappropriazione delle decisioni politiche
9 – Ricerca di una nuova forma di democrazia
10 – Nuove prospettive per il tempo libero

Non sappiamo quando ma tutto ciò succederà!

Info e prenotazioni

338.1916075 - 338.1578748

 

Ingresso riservato ai soli tesserati dell’Associazione Simposio Ripa
Prenotazione Obbligatoria

Contattaci